Regolamento Mercato di Riparazione

Il Regolamento del Mercato di Riparazione del FantaMercato PEFL

Cari FantaManager e Visitatori,

ecco a voi il regolamento del FantaMercato in vigore nella ProEvolution FantaLeague nella stagione 2017/18.

Come nella stagione scorsa, si apriranno nel corso della stagione delle "finestre di mercato", che dureranno due settimane e consentiranno di effettuare diverse operazioni di acquisto, utilizzando il credito residuo risultante dalla sessione di mercato precedente sommato al Valore delle Cessioni.

 

PEFL  - Fantacalcio Online Messinese

NOVITA’: Il valore delle Cessioni

Per la cessione di un calciatore avvenuta dopo solo una sessione di mercato si recupereranno tutti i soldi spesi per l’acquisto di quel calciatore (escluse eventuali plus o minusvalenze);

Dopo 2 sessioni si recupereranno i 3/4 (tre quarti) dei crediti spesi, arrotondati per eccesso (escluse le plus o minusvalenze);

Dopo 3 sessioni si recupera la metà dei crediti spesi, arrotondati per eccesso (escluse le plus o minusvalenze);

Dopo 4 sessioni si recupera solo 1/4 (un quarto) dei crediti spesi, arrotondati per eccesso (escluse le plus o minusvalenze)

 

Le 2 tipologie di Acquisto

Tipologia I. – ACQUISTO DI CALCIATORI SVINCOLATI

Chi vorrà acquistare un giocatore libero sul mercato dovrà, nei periodi di "finestra aperta", proporre la propria offerta su un giocatore iscritto nella pagina "i Calciatori Svincolati" ESCLUSIVAMENTE TRA LE ORE 14.00 DEL MARTEDI' E LE ORE 14.00 DEL VENERDI'.

Se un altro fantamanager sarà interessato all'acquisto del medesimo calciatore, questi potrà proporre per il medesimo giocatore un'offerta più alta, alla quale potranno controbattere, sempre con offerte migliorative, tutti gli altri fantamanager.

L'ASTA SI CHIUDERA' ESATTAMENTE 24 ORE DOPO LA REALIZZAZIONE DELLA PRIMA OFFERTA ed il giocatore verrà assegnato alla squadra miglior offerente in quell'orario.

Per evitare che vengano effettuati rilanci senza possibilità di replica, qualora intervengano rilanci negli ultimi 10 minuti di durata dell'asta, l'asta si intende prorogata automaticamente di ulteriori 10 minuti dall'ultima offerta per consentire ad altri fantallenatori interessati di rilanciare.

In caso di rilancio, l'asta verrà ulteriormente prorogata (sempre di 10 minuti dall'ultimo rilancio). L'asta dunque si conclude definitivamente se nei successivi 10 minuti dall'ultimo rilancio non intervengono offerte migliorative (facendo fede l'ora ufficiale del forum, quella immodificabile che compare nei messaggi).

Le offerte vanno presentate, ricordando che il prezzo base è quello stabilito dalla quotazione FantaGazzetta e che verrà riportato nel documento “I Calciatori svincolati” presente sul sito ufficiale www.pefl.it, secondo le seguenti modalità:


I.a
- Nella Prima Settimana della "finestra":

Inserendo un messaggio di Offerta nella sezione "IL MERCATO E' APERTO" indicando nel titolo Cognome e Squadra di Serie A del giocatore. Soltanto DOPO che l'asta si è conclusa in proprio favore, ENTRO LE ORE 17.00 DEL SABATO, si dovrà comunicare chi si cede della rosa preesistente.

I giocatori così ceduti verranno iscritti nella pagina "i Calciatori Ceduti".

Qualora non si dovesse comunicare alcuna cessione nei termini indicati, l’acquisto verrà annullato e verrà comminato alla squadra un punto di penalizzazione in classifica.

Solo nella prima settimana di mercato è’ possibile ritirare le offerte presentate e soltanto prima della definitiva aggiudicazione del giocatore.

E' possibile rinunciare all'acquisto di un giocatore dopo la definitiva aggiudicazione solo nel caso in cui sia stato assegnato a seguito del ritiro di una superiore offerta da parte di un concorrente.

I.b - Nella Seconda Settimana della "finestra":

Inserendo un messaggio di Offerta nella sezione "IL MERCATO E' APERTO" indicando nel titolo Cognome e Squadra di Serie A del giocatore. Nel medesimo messaggio si dovrà immediatamente comunicare se si intende cedere uno o più dei calciatori in Rosa, tenendo in considerazione la necessità di garantire la copertura numerica e finanziaria in caso di aggiudicazione del calciatore per il quale è stata presentata l’offerta. Tale decisione potrà comunque variare con una nuova offerta o un rilancio.

Dal momento in cui si comunica l'intenzione di cedere un giocatore, quest’ultimo viene iscritto nella pagina "I calciatori ceduti" contrassegnato da un asterisco (*) poichè saranno effettive solamente le cessioni incluse nell'offerta che consente di aggiudicarsi il nuovo giocatore.

Tipologia II. – ACQUISTO DI CALCIATORI CEDUTI

Chi vorrà acquistare giocatori CEDUTI da altre squadre nella stessa finestra di mercato dovrà proporre la propria offerta sui giocatori iscritti nella pagina "I Calciatori Ceduti" ESCLUSIVAMENTE nella seconda settimana della "finestra aperta", ENTRO LE ORE 14.00 DEL SABATO, ricordando che il prezzo base è quello al quale il giocatore è stato ceduto (cfr. “Il valore delle Cessioni”).

Se un altro fantamanager sarà interessato all'acquisto, questi potrà proporre per il medesimo giocatore un'offerta più alta, alla quale potranno controbattere, sempre con offerte migliorative, tutti gli altri fantamanager. L'ASTA SI CHIUDERA' ESATTAMENTE 24 ORE DOPO LA REALIZZAZIONE DELLA PRIMA OFFERTA O COMUNQUE ENTRO LE ORE 14.00 DEL SABATO ed il giocatore verrà assegnato alla squadra miglior offerente.

Per evitare che vengano effettuate offerte o rilanci senza possibilità di replica, qualora intervengano offerte o rilanci negli ultimi 10 minuti di durata dell'asta (ad esempio successivamente alle 13.50 del Sabato), l'asta si intende prorogata automaticamente di ulteriori 10 minuti dall'ultima offerta per consentire ad altri fantallenatori interessati di rilanciare. In caso di rilancio, l'asta verrà ulteriormente prorogata (sempre di 10 minuti dall'ultimo rilancio). L'asta dunque si conclude definitivamente se nei successivi 10 minuti dall'ultimo rilancio non intervengono offerte migliorative (facendo fede l'ora ufficiale del forum, quella immodificabile che compare nei messaggi). Le offerte vanno presentate seguendo le modalità previste nella Seconda Settimana della "finestra".

Si potranno proporre offerte anche per i giocatori "asteriscati" (*), pur sapendo che tali offerte potrebbero non avere alcune effetto, poiché saranno effettive solamente le cessioni previste nell'offerta che consente al cedente di aggiudicarsi il nuovo giocatore.

Le Contrattazioni tra Squadre

Chi vorrà proporre CONTRATTAZIONI AD ALTRE SQUADRE potrà farlo, sempre nei periodi di "finesta aperta", TRA LE ORE 14.00 DEL MARTEDI' E LE ORE 17.00 DEL SABATO, ricordando che il prezzo base dei giocatori viene calcolato come indicato nel precedente paragrafo “IL VALORE DELLE CESSIONI”.

Si potranno proporre in contropartita sia calciatori di proprietà che crediti.

IL TRASFERIMENTO SARA' EFFETTIVO SOLO QUANDO SARANNO PRESENTI SUL FORUM UN MESSAGGIO DEL MANAGER ACQUIRENTE ED UNO DEL MANAGER CEDENTE CONFERMANTI LA RECIPROCA VOLONTA' DI EFFETTUARE L’OPERAZIONE ALLE CONDIZIONI PATTUITE.

Si precisa che in nessun caso si potranno avere in squadra più di 4 Portieri, 9 Difensori, 10 Centrocampisti e 7 Attaccanti, per cui nel momento in cui si dovesse acquistare un calciatore da un’altra squadra e ciò costituisse un sovrannumero, si dovrà immediatamente comunicare la cessione di un altro di pari ruolo. Qualora, invece, a seguito di cessione di un proprio calciatore ad altra squadra ci si dovesse ritrovare con un numero inferiore a 3 Portieri, 8 Difensori, 8 Centrocampisti e 6 Attaccanti, tale inferiorità numerica sarà ritenuta ammissibile al termine della prima settimana di mercato ESCLUSIVAMENTE E SOLO PER TALE CIRCOSTANZA. I posti rimasti vacanti andranno coperti tramite acquisti nella seconda settimana della finestra oppure tramite il Draft.

 

Draft

Chiunque avrà presentato una proposta di acquisto per un calciatore o un'offerta di rilancio (tipologie di acquisto I e II) nella seconda settimana della finestra senza riuscire a concretizzare l'acquisto del calciatore per il superamento della propria ultima offerta, oppure avrà effettuato una cessione ad un’altra squadra (tipologia di acquisto III) senza riuscire a sostituire il calciatore ceduto tramite le aste, verrà inserito in una lista di "Draft", in ordine inverso rispetto all'ultima offerta presentata e superata o alla cessione effettuata e non coperta.

Nell'ordine così determinato, ad orari INDEROGABILMENTE STABILITI E COMUNQUE COMPRESI TRA LE 14.00 E LE 17.00 DEL SABATO, ciascun allenatore, confermando la cessione del giocatore indicato in fase di offerta (che verrà espressamente ricordato nell'apposito spazio di Draft) potrà dichiarare l'acquisto di un calciatore rimasto libero sul mercato, senza alcuna possibilità di rilancio da parte delle altre squadre.

Qualora, scaduti i termini stabiliti, non sia intervenuta nessuna dichiarazione di acquisto, si perderà il diritto alla chiamata e la rosa non subirà variazioni.

Al termine delle operazioni di Draft, ciascuna squadra dovrà garantire comunque la copertura numerica e finanziaria della rosa per non incorrere in pesanti penalizzazioni in classifica CHE VERRANNO DETERMINATE A MAGGIORANZA ASSOLUTA DAL CONSIGLIO DI LEGA. Il Consiglio determinerà d'ufficio anche le modalità più adeguate per la copertura numerica e finanziaria della rosa della squadra inadempiente.

Ricordiamo che i limiti numerici nella composizione delle Rose sono i seguenti:

  • Da 3 a 4 Portieri;
  • Da 8 a 9 Difensori;
  • Da 8 a 10 Centrocampisti;
  • Da 6 a 7 Attaccanti.

 

 

Date

Le sessioni previste per il FantaMercato sono le seguenti:

Dal 7 al 18 novembre 2017

(4 Acquisti + Cessioni libere entro i limiti numerici + Contrattazioni ILLIMITATE)

Dal 9 al 20 gennaio 2017
Dal 6 al 17 febbraio 2018
Dal 20 al 31 marzo 2018

Nota:

Fanno fede ai fini del mercato solamente i messaggi EFFETTIVAMENTE inseriti nel forum e le relative informazioni su data e ora. Vi consigliamo pertanto di non attendere in maniera sistematica il draft e/o gli ultimi minuti per porre le Vostre offerte e rilanci.

Al fine di evitare il ripetersi di spiacevoli incidenti, E' VIETATA e pertanto NON AMMISSIBILE, qualsiasi forma di DELEGA per le varie fasi del mercato di riparazione.

 

IL PRESIDENTE

Giuseppe Merrino